CERTIFICAZIONI AZIENDALI

Abilitazione Decreto Ministeriale 37 del 2008, lettere A-B-C

Abilitazione all’attività di installazione di impianti delle seguenti tipologie:
a) Impianti di produzione, trasformazione, trasporto, distribuzione, utilizzazione dell’energia elettrica, impianti di protezione contro le scariche atmosferiche, nonché gli impianti per l’automazione di porte, cancelli e barriere;
b) impianti radiotelevisivi, le antenne e gli impianti elettronici in genere;
c) impianti di riscaldamento, di climatizzazione, di condizionamento e di refrigerazione di qualsiasi natura o specie, comprese le opere di evacuazione dei prodotti della combustione e delle condense, e di ventilazione ed aerazione dei locali.

ISO 9001 – Sistemi di gestione per la Qualità

In relazione a consulenza, progettazione, installazione e manutenzione di impianti di protezione catodica. Produzione e commercializzazione di materiali ed accessori per protezione catodica.

ISO 14001 – Sistemi di gestione per l’Ambiente

Progettazioni, monitoraggi, collaudi e manutenzioni di impianti di protezione catodica. Consulenze tecniche in materia di protezione catodica. Produzione e commercializzazione di componenti ed accessori per impianti di protezione catodica principalmente attraverso le fasi di saldatura, uso di composti chimici, lavorazioni meccaniche e assemblaggio. Realizzazione di impianti di protezione catodica a corrente impressa e ad anodi sacrificali, comprensivi di opere edili, di scavo e di trivellazione.

Qualifica all'Esecuzione di Lavori Pubblici - SOA

Attestazione SOA (categoria OS16)

Attestazione di Qualificazione all’Esecuzione di Lavori Pubblici nel settore dei sistemi di protezione catodica di strutture metalliche. Rilasciata da Bentley SOA ai sensi del DPR 207/2010.

Albo Nazionale Gestori Ambientali

L’Albo nazionale gestori ambientali è stato istituito dal D.Lgs 152/06 e succede all’Albo nazionale gestori rifiuti disciplinato dal D.Lgs 22/97. E’ costituito presso il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ed è articolato in un Comitato Nazionale, con sede presso il medesimo Ministero, e in Sezioni regionali e provinciali, con sede presso le Camere di commercio dei capoluoghi di regione e delle province autonome di Trento e Bolzano.
Le imprese e gli enti che, in base alla loro attività ed alle tipologie di rifiuti gestite, devono essere iscritte all’Albo vengono così individuate dall’articolo 212 comma 5 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 (e s.m.i.):

  • imprese che svolgono attività di raccolta e trasporto di rifiuti;
  • imprese che effettuano attività di bonifica dei siti;
  • imprese che effettuano attività di bonifica dei beni contenenti amianto;
  • imprese che effettuano attività di commercio e intermediazione dei rifiuti senza detenzione dei rifiuti stessi.

OHSAS 18001 – Sistemi di gestione della Salute e Sicurezza sul Lavoro

La conformità allo standard internazionale OHSAS 18001 (Occupational Health and Safety Assessment Specification) assicura l’ottemperanza ai requisiti previsti per i sistemi di gestione della salute e sicurezza sul lavoro e consente ad un’Organizzazione di valutare meglio i rischi e migliorare le proprie prestazioni.

CERTIFICAZIONI DEL PERSONALE

Certificazione CICPND – RINA

Qualificazione e Certificazione del personale addetto alla Protezione Catodica di strutture metalliche, per i livelli di competenza e per i settori di applicazione previsti dalla norma UNI EN ISO 15257:2017, rilasciata dagli Organismi di Certificazione CICPND e RINA.

Qualifica PES (Norma CEI 11-27)

La Norma CEI 11-27 individua e definisce i requisiti per gli addetti ai lavori elettrici. In particolare, la persona esperta (PES) possiede conoscenze teoriche ed esperienze pratiche tali da eseguire in piena sicurezza

Formazione Rischi H2S

Certificato BASIC H2S sulla prevenzione e protezione dai pericoli dovuti alla presenza di idrogeno solforato (acido solfidrico) in installazioni offshore, come definito negli standard OPITO.